L’idea di LŮDA nasce dal desiderio di offrire luoghi di apprendimento in cui ci siano la libertà e lo spazio per ciascuno di esprimersi, sperimentarsi e crescere.

Abbiamo sperimentato in prima persona la sensazione di potersi esprimere in libertà, senza il timore dell’errore o del giudizio e lo consideriamo uno spazio sacro e di significativo apprendimento.

Ad avere valore sono la Personalizzazione del lavoro, la Libertà di pensiero e di azione, l’Apertura verso l’altro, il Cuore come strumento di consapevolezza e apprendimento, l’Empatia per comprendere e accettare l’altro e la Semplicità di linguaggio e di azione.

I nostri servizi sono pensati per bambini, ragazzi e adulti ed hanno molteplici obiettivi, fra cui quello di trasformare il mondo dello studio da un momento di stress e fatica ad un’opportunità di apprendimento, quello di far scoprire le attitudini di ciascuno e, infine, offrire spazi di sperimentazione di sé e di crescita.

Atto costitutivo
Statuto

Giorgia Monti

CO-FONDATRICE E PRESIDENTE

Amo insegnare, la musica e il canto. Ho studiato economia, canto e mi sono specializzata in musicoterapia. Conduco gruppi che lavorano sulla vocalità e amo far prendere coscienza alle persone dell’uso della propria voce. Lavoro utilizzando la voce e il canto con insegnanti e professionisti che vogliano approfondire questa competenza da usare nel loro lavoro.
Da anni insegno a ragazzi con difficoltà di apprendimento o a chi semplicemente cerca un sostegno, un aiuto e un supporto nelle materie scientifiche e umanistiche.
Mi piace far emergere i talenti di ciascuno rispettandone i tempi e le modalità.

Jacopo Piovella

CO-FONDATORE E VICEPRESIDENTE

Ho iniziato da molto giovane a occuparmi di apprendimento e sono sempre alla ricerca di nuove tecniche e strategie utili alla crescita personale.
Mi appassiona vedere come le persone si trasformino attraverso stimoli ed esperienze differenti.
Il mio percorso di formazione è sempre stato caratterizzato da una grande passione che mi accompagna da tutta la vita: l’Arte, credo nel suo forte potenziale espressivo e terapeutico.
Attraverso LUDA vorrei poter far conoscere l’Arte come momento di conoscenza di sé e degli altri.

Patrizia Omati

CO-FONDATRICE E MEMBRO DEL CDA

Mi occupo da anni di conduzione di gruppi e interazione con singoli con obiettivi formativi e/o di ricerca.
Ho affrontato diverse tematiche: dai processi che accompagnano la nascita o la valorizzazione di un “prodotto”, dagli scenari di mercato alla comunicazione finale, a problematiche più specifiche e settoriali legate alla genitorialità, sessualità, conflitto, differenza di genere, didattica e giustizia.
Tra gli strumenti che utilizzo vi è quello del la “Narrazione autobiografica”, capace di favorire la riflessione, il cambiamento e la nuova progettualità.